ciclo ovulatorio, ciclo mestruale, irregolarità mestruale

 

salve,

se stai leggendo questo post ti sei imbattuta in una situazione particolare e comune allo stesso tempo, ossia le irregolarità del ciclo mestruale. non parlerò di ogni singolo ormone né di ogni singolo giorno del tuo ciclo, per quello ho visto che ci sono molti siti più specifici e testi di medicina ed il rischio che ti possa confondere tra dati, date ed ormoni è assolutamente normale.

è un problema abbastanza comune nella vita di una donna anzi milioni di donne. capita che un ciclo sia irregolare, per ritmo, durata oppure quantità, le motivazioni possono essere un polipo, una gravidanza od anche lo stress.

molto spesso è un problema transitorio; a cercare si trova un colpevole che sia un problema ovarico (come la policistosi ovarica) o tiroideo (TSH, ne parlo più avanti) od ancora lo stress.

iniziamo da questo lo stress, molto spesso inteso come un miscuglio di fattori ambientali e psicologici che rendono difficile adeguarsi alle situazioni della giornata (quindi di tipo cognitivo/psicologico) è anche un ormone: la prolattina;

prodotta dalla adenoipofasi, una ghiandola alla base del cervello, ha come principale funzione la produzione del latte, alterando e sospendendo la funzione ovarica (e quindi mestruale) apparentemente.

Lascia una risposta